Pretty Cure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou – Recensione Film (Anime)

PreCure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou (o se preferite: Pretty Cure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou!) è il primo film crossover dedicato alle Pretty Cure, che riunisce tutte le guerriere dalla prima serie fino alla prima parte di Fresh Pretty Cure (sesta serie). Inutile dire che per apprezzarlo a dovere, è necessario aver visto tutte le serie fino a Fresh Pretty Cure, nel dettaglio:

Futari wa Pretty Cure (Pretty Cure)
Futari wa Pretty Cure Max Heart (Pretty Cure Max Heart)
Futari wa Pretty Cure Splash Star (Pretty Cure Splash Star)
Yes! Pretty Cure 5
Yes! Pretty Cure 5 GoGo!
Fresh Pretty Cure! (in questo caso, è sufficiente aver visto i primi dodici episodi)

Come sempre mi riservo dallo svelarvi dettagli che potrebbero rovinarvi la visione del prodotto, quindi rimarrò sul vago come al solito.
Nota: la seguente recensione fa riferimento alla versione Giapponese del film.

La trama in breve

Il film uscì il 20 Marzo 2009, il giorno dopo l’uscita del dodicesimo episodio di Fresh Pretty Cure!, ed è cronologicamente situabile proprio dopo quella puntata. Love, Miki e Inori si stanno dirigendo presso un parco di divertimenti, nel quale si terrà un’esibizione di danza alla quale le tre ragazze sono intenzionate a partecipare. Purtroppo capiterà un imprevisto e la scena si sposterà, a turno, sulle Pretty Cure delle altre serie, intente a visitare alcuni luoghi tipici come il Tako Café e il Panpakapan. Le ragazze si ritroveranno ad affrontare pressoché contemporaneamente, ma in posti diversi, un misterioso avversario in grado di prendere le sembianze degli Zakenna, Uzaina, Kowaina e Hoshina. La parte principale del film inizierà una volta terminati questi brevi incontri, e le ragazze dovranno riunirsi e incontrarsi per la prima volta per affrontare il misterioso avversario tutte assieme.

Azione!

Dal quarantunesimo minuto in poi si entra nel vivo del film: una sarabanda di colori, mostri, pugni, calci, acrobazie…e tanta nostalgia! Durante questi scontri interverranno in successione le Pretty Cure delle prime cinque serie, annunciate dalla corrispettiva sigla di apertura e scandite da un’entrata in scena decisamente meritevole (e adrenalinica!).
Successivamente, assisteremo al combattimento finale, questa volta con lo schieramento Pretty Cure delle prime sei serie al completo, dove avremo un secondo climax, riferimenti ai momenti più importanti delle relative serie ed infine ogni guerriera avrà il suo piccolo momento di gloria grazie ad una regia davvero ottima.

Graficamente parlando

Disegni e colori sono a livello dei film precedenti (ovvero realizzati con una cura maggiore per la scelta dei colori ed effetti di luce migliore), ma la ciliegina sulla torta è stata sicuramente l’animazione: i combattimenti sono stati sorprendenti, si combatte per la maggior parte del film e lo si fa in grande stile: non c’è un attimo per riprendere fiato!
Il tutto si conclude poi (come sempre) con un attacco finale, ma questa volta combinato tra tutte le Pretty Cure presenti: prevedibile, ma assolutamente emozionante.

Comparto audio

Colonna sonora (e sigle!) provenienti da tutte e sei le serie non fanno che confermare l’ottimo lavoro svolto con questo film, compresa la nuova sigla, e tema principale del film, realizzata per l’occasione: assolutamente fantastica.

Conclusioni

Pretty Cure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou! richiede la visione delle prime sei serie di Pretty Cure per essere apprezzato a dovere, ma cavolo se n’è valsa la pena!
Emozionante, ricco d’azione, adrenalinico: un ottimo tributo alle prime sei serie di Pretty Cure, senza se e senza ma: ci sono stati momenti in cui mi sarebbe venuta voglia di alzarmi e gridare “Ikeeeee PreCureeeeee!!”, e sinceramente non ci sono stati tanti film ad avermi catturato fino a questo punto.
In una parola: Fantastico!
Pensate sia uno scherzo? Guardate l’AMV qui sotto per un assaggio, se non mi credete 😀

+ Ottima sigla di apertura (esclusiva!)
+ Ottima sigla di chiusura (esclusiva!)
+ Combattimenti frequenti ed emozionanti, grazie ad un’ottima regia ed animazioni assolutamente convincenti
+ Ogni Pretty Cure (ed ogni gruppo) ha almeno un momento di gloria e/o un’entrata in scena in grande stile
+ Tracce musicali tratte dalle prime sei serie (oltre a qualcuna esclusiva)
– La seconda parte dedicata a Fresh Pretty Cure è un po’ lentina rispetto al resto del film, se proprio dobbiamo trovare un difetto.

One Comment

on “Pretty Cure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou – Recensione Film (Anime)
One Comment on “Pretty Cure All Stars DX: Minna Tomodachi☆Kiseki no Zenin Daishuugou – Recensione Film (Anime)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.