Novità su Dragon Ball Xenoverse 2 dall’E3 2016

In occasione dell’E3 2016 siamo riusciti a vedere un nuovo video di gameplay e qualche nuova informazione riguardo il sequel di Dragon Ball Xenoverse:

  • Dragon Ball Xenoverse 2 avrà il doppiaggio giapponese e inglese
  • Torneranno le razze del primo Xenoverse, ma con alcune differenze. Saranno rivelate maggiori informazioni più avanti.
  • Ci saranno DLC e aggiornamenti gratuiti in Xenoverse 2. Non può essere detto altro in questo momento, ma Bandai Namco si concentrerà sugli aggiornamenti gratuiti perché vorrebbero che i giocatori giocassero al gioco per molto tempo.
  • Per quanto riguarda la storia, sia i nuovi giocatori che i veterani di Xenoverse saranno in grado di apprezzarla. La storia di XV2 si colloca pochi anni dopo quella del primo XV.
  • Sarà possibile trasferire il proprio personaggio dal primo Xenoverse, che avrà una parte nella storia (non si sa ancora in che modo). Anche oggetti e costumi (non tutti) saranno trasferiti.
  • Il sistema di drop di oggetti/costumi/attacchi non piacque ai fan e verrà rivisto. Probabilmente verrà sostituito da un sistema basato su condizioni speciali da raggiungere durante i match.
  • Non è ancora sicuro che Dragon Ball Super apparirà fin da subito nel gioco, probabilmente saranno DLC futuri.
  • Pare che le trasformazioni in Super Saiyan non assorbano ki questa volta, speriamo bene
  • Pare che anche questa volta non ci sarà lo split-screen per il multiplayer locale, ma pare che ci saranno più mappe giocabili in multiplayer locale, sempre con schermo unico alla Naruto Storm

Dragon Ball Xenoverse 2 è atteso su PlayStation 4, Xbox One e PC (Steam) con una data imprecisata, probabilmente metà/fine novembre 2016.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.