iPad 3: finalmente dettagli e caratteristiche tecniche

Ieri è stato finalmente mostrato a San Francisco il nuovo iPad 3 (nel dettaglio si chiamerà “il nuovo iPad”, tanto per non creare confusione vero?).
Sostanzialmente è come l’iPad 2, ma con qualche dettaglio in più, decisamente importante soprattutto per cinefili e videogiocatori. Il vero punto di forza è infatti lo schermo, che pur rimanendo 9,7″, godrà di ben 3.1 megapixel, 264 punti per pollice…a farla breve avrà l’incredibile risoluzione di 2048×1536 pixel! Si avete capito bene, oltre il fullHD. Questa favolosa novità ci costa però qualche millimetro in più di spessore, passando da 8.8mm a 9.4mm, ma onestamente mi sembra un dettaglio invisibile a confronto dell’invidiabile risoluzione che avrà il tablet in questione. A livello di prestazioni, troveremo una CPU dual-core più veloce, ma a quanto pare mantenendo la stessa architettura, e l’A5X dovrebbe essere circa 4 volte più potente del Nvidia Tegra 3 e 2 volte più potente dell’Apple A5.
Troviamo infine una fotocamera posteriore da 5 megapixel, simile a quella montata su iPhone 4S, per scattare foto e registrare video 1080p. Viene rilasciato anche iOS 5.1 e viene aggiunto il supporto della lingua Giapponese per Siri (ma ancora niente per l’Italiano purtroppo). La durata della batteria rimane 10 ore, mentre per quanto riguarda il prezzo, dovremo sborsare:

499$ per la versione 16Gb Wi-fi
599$ per la versione 32Gb Wi-fi
699$ per la versione 64Gb Wi-fi
629$ per la versione 16Gb LTE
729$ per la versione 32Gb LTE
829$ per la versione 64Gb LTE

Uscita prevista in Italia: 23 Marzo, con solita conversione 1:1 per $/€ (quindi la versione 16Gb Wi-fi la pagherete comunque 499€)

Che cos’è il LTE (Long Term Evolution)?
Direttamente dal sito Apple “Il nuovo iPad è compatibile con le reti cellulari veloci di tutto il mondo, fino al 4G LTE. Così puoi sfrecciare sul web, guardare contenuti in streaming o scaricare film a velocità mozzafiato. In più è compatibile con le tecnologie GSM/UMTS, inclusi i protocolli HSPA+ e DC-HSDPA alla base delle più veloci reti 3G attualmente disponibili. Avrai velocità di downlink fino a 42 Mbps con DC-HSDPA e fino a 21,1 Mbps con HSPA+

http://www.youtube.com/watch?v=DJxZ0HVQXo8

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.