E3 2017: la previsione di Gameshinbun

Siamo tutti buoni a fare l’articolo durante o DOPO le conferenze… e infatti noi lo facciamo (anche) due mesi prima.

Era qualche giorno che ci pensavo e ho deciso di farlo: cercheremo di prevedere quello che verrà mostrato e presentato all’E3 2017 che Patcher e Otelma proprio spostatevi.

Conferenza Microsoft

Abbiate pazienza, sto ragionando con un mese di anticipo, se Electronic Arts non mostrerà un vero e proprio video di gameplay del suo Call of Duty WWII prima della fiera, il mio voto va per l’esordio di un lungo video di gameplay nei primi minuti della conferenza Microsoft. E poi SBAM! Ci rivelano che girava tutto su Scorpio in 4K (ma non mi dire!).

Subito dopo ci beccheremo una mezzoretta buona su quanto la Scorpio sarà bella e utile da usare come lettore multimediale per guardare le partite di Basket, Game of Thrones e Football Americano. Ma non si dimenticheranno dei giochi, infatti mostreranno giochi multipiatta vecchi e nuovi previsti anche su Scorpio e che gireranno a 4K nativi (anche perché si sa, di esclusive per console Microsoft non rimane praticamente nulla, vista la recente condivisione quasi totale del parco titoli con il PC). Chiaramente ci faranno credere che il nuovo Call of Duty girerà a 4K nativi e 60fps, ma sappiamo benissimo che girerà sì a 4K, ma se va bene con picchi a 60fps, ma mediamente saranno 30.

Kinect non pervenuto, ovviamente.

Parleranno anche di Xbox Game Pass, mostrando i titoli previsti nei prossimi mesi, tra i quali ci saranno anche TUTTI i capitoli della serie Halo usciti su Xbox One, compresi quelli contenuti nella Master Chief Collection.

Conferenza Sony

La conferenza si aprirà con un nuovo filmato di gameplay di Uncharted: The Lost Legacy.

Ci sarà un nuovo video sia per Final Fantasy VII Remake che per Kingdom Hearts III. Verrà annunciato PlayStation All-Stars 2, per PlayStation 4 e PSVita, e ci saranno anche Cloud, Lara Croft, Crash Bandicoot e Spyro tra i personaggi giocabili.

Verranno annunciati Alien Isolation 2 e Bloodborne 2.

Per il resto, PlayStation Vita praticamente non pervenuta, se non come logo alla fine di qualche trailer. Non verrà nemmeno annunciata una nuova console portatile Sony (e con quale coraggio poi?).

La conferenza si chiuderà con un video di gameplay di The Last of Us: Part II.

Previsioni a parte, mi piacerebbe molto vedere un nuovo capitolo di Tenchu, ma dubito fortemente. Un rumor invece suggerisce l’annuncio di PSVita 2, ma dubito fortemente anche di questo, visto come Sony ha trattato la prima PSVita subito dopo il lancio: abbandono selvaggio e quasi totale assenza di esclusive. PSVita aveva buone potenzialità, ma è stata lasciata a marcire da Sony come un panino alla mortadella in macchina in pieno agosto. Riprovare la strada del portatile mi sembrerebbe piuttosto azzardato, forse è meglio che Sony si dedichi solo alle casalinghe (le console intendo).

Conferenza Nintendo

Ho grandi aspettative per queste conferenza (anzi, video pre-registrato ad essere precisi): le vendite di Switch hanno superato perfino le aspettative di Nintendo stessa.

Vedremo un nuovo trailer o video di gameplay di Super Mario Odyssey (Switch) e verrà annunciato il nuovo Pokémon per Nintendo 3DS e Switch (Pokémon Star), che sarà la terza versione di Sole/Luna. La versione Switch sarà praticamente uguale a quella per Nintendo 3DS, godrà solo di una risoluzione maggiore, texture e framerate migliori. Verrà finalmente mostrato anche il primo trailer (con sequenze in-game) o video di gameplay di Inazuma Eleven Ares, previsto su Switch e Nintendo 3DS. Anche qui la versione base sarà quella per 3DS, mentre la versione Switch sarà leggermente migliore.

In attesa di Xenoblade 2, annunceranno il porting di Xenoblade Chronicles X per Nintendo Switch.

Verranno annunciati anche Bayonetta 3 e Monster Hunter 5, entrambi per Nintendo Switch.

Conferenza Square-Enix

A questo giro ci becchiamo sia la data di uscita di Kingdom Hearts III (Dicembre 2018) che della prima parte di Final Fantasy VII Remake (ultimo quadrimestre 2019). La conferenza Square-Enix per il resto sarà interamente basata sulla versione PlayStation 4 di Dissidia Final Fantasy e su Dragon Quest XI per PlayStation 4 e Nintendo 3DS. Inoltre confermeranno la data per la versione Switch di Dragon Quest XI e le date europee e americane dello stesso.

Verrà annunciato anche il nuovo Tomb Raider.

Conferenza Ubisoft

Forte delle vendite del primo Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands, Ubisoft mostrerà prima del tempo un breve teaser trailer del sequel. Sarà ambientato in Messico.

È anche già ora di mostrare Watch Dogs 3, sarà ambientato a Londra e avrà una protagonista femminile.

Nuovo Assassin’s Creed annunciato, sarà ambientato in Egitto.

Discorso previsioni a parte, non nascondo che vorrei vedere un nuovo Rayman 2D, ho adorato Origins e Legends. Tuttavia dubito fortemente che verrà annunciato.

Lascia un commento