E3 2011 – Dare un pò di pepe ad una conferenza da rincoglioniti

Gli ultimi due anni in quel di Los Angeles per l’E3 si è visto poca sostanza è tanta fuffa, incominciando dal Circle du Soleil che ha reso la presentazione del Kinect in una baracconata a cui l’industria in generale poteva sottrarsi ed invece tutto ciò è stato voluto per rendere la manifestazione sempre più simile ad un evento di MTV con giornalisti assolutamente sbigottiti da quello che gli accadeva attorno tuonando i peggiori commenti possibili e, in pratica, obbligando la Microsoft a regalare la nuova Xbox 360 Slim durante la conferenza ufficiale del giorno dopo. A parte questo, anche le altre conferenze non sono state poi magnifiche: da una parte Sony con il camioncino dei gelati di Twisted Metal, dall’altra Nintendo con gli annunci per il 3DS, le fighette con la console alla cintura e i game designer che sbavavano durante le interviste ufficiali fatte da Nintendo. In tutto questo però sono mancate novità di spessore utili per una generazione che si sta avviando verso il terzo ed ultimo ciclo della propria vita caratterizzato dalla spinta dei controller di movimento di Sony e Microsoft e dalle nuove console commercializzate da Nintendo.
Quest’anno cosa avremo alla fiera? Sicuramente molte più novità e molto più hype causati da vari annunci: prima di tutto Nintendo cercherà di essere la reginetta del ballo presentando le ultime cartucce per il Wii come il nuovo Zelda, Pandora Tower e Kirby (si spera), poi sarà il turno dei mega annunci per il 3DS, indispensabili per una console che deve cominciare a tirare fuori i muscoli e dimostrare che 250 bigliettoni al lancio saranno ricompensati ed infine il tanto atteso annuncio per la nuova console in uscita nel 2012 che andrà a rimpiazzare il Wii e cercherà di dare nuova linfa alle console casalinghe della casa di Kyoto. Sony questa volta sarà aiutata dagli annunci di Kojima su possibili Metal Gear Solid e Zone of The Ender, poi ci saranno i mostri sacri come Uncharted 3, The Last Guardian, Twisted Metal e Resistance 3, contornati dalla presentazioni dei giochi in uscita per PS3, PSP e NGP e si concluderà svelando nome, prezzi e date per la nuova console portatile Sony. Per la Microsoft rimangono le briciole o quasi: nuove esclusive da annunciare, l’atteso Halo C.E. remake, Gears of War 3, titoli multipiattaforma come Call of Duty e GTA e poi titoli in esclusiva per Kinect come Gears of War Exile e, si spera, altri titoli di spessore. Brevissimo riassunto di ciò che probabilmente ci aspetterà a Los Angeles il prossimo 7-9 Giugno.
Aspettative? Beh un pò di aspettative ogni videogiocatore ce l’ha, io personalmente temo in una conferenza riparatoria da parte di Sony dove sarà in grado di promettere “montagne di pilu” per rimediare ai problemi che sta avendo con il Playstation Network, la discrezione di Microsoft spero che si risolva in una conferenza sorpresa all’altezza almeno di Sony. Per quanto riguarda Nintendo sarà difficile sbagliare quest’anno, troppe cose da mostrare ed annunciare, tutti gli occhi saranno puntati su di lei, loro lo sanno e sapranno gestire sicuramente bene tutto l’hype che riceveranno.

5 Comments

on “E3 2011 – Dare un pò di pepe ad una conferenza da rincoglioniti
5 Comments on “E3 2011 – Dare un pò di pepe ad una conferenza da rincoglioniti
  1. imo la conferenza nintendo sarà la migliore anche quest anno: presenta il Wii 2 (o stream o come vi pare), nuovi giochi per questa console appunto (si spera lol) e per 3ds. Sony come hai già detto avrà le sue chicche di cui parlare (e no non parlo di twisted metal XD) mentre a m$ rimarranno veramente le briciole, speriamo quindi in gta 5. Ah dimenticavo, ecco la mia classifica di quello che vorrei vedere alle 3 conferenze, in cima quella che vorrei di più o che non vedo l’ora di vedere:

    1. Dead or Alive 5 (PS3?)
    2. Project Cafè (Wii 2)
    3. Inazuma Eleven 4 (3ds)
    4. Tomb Raider “2011” (Multi)
    5. Saints Row 3
    6. Grand Theft Auto 5

  2. dunque..visto e considerato che i giochi che attendo come..
    uncharted 3
    batman arkham city
    mass effect 3
    final fantasy 13 x2
    e assassin’s creed
    ormai sono pressochè imminenti(quest’ inverno)
    spero come sempre l’annuncio in un eventuale e fottutissimo kingdom hearts 3
    che facciano vedere qualcosina di più del nuovo dmc..magari con il vecchio dante
    e magari l’annuncio di un dragon quest per ps3!

  3. Non ho aspettative reali, mi riserverò le occhiaie per l’appuntamento serale che ogni anno accomuna gli appassionati di videogiochi, le mie aspettative non saranno realizzate visto che mi aspetto come giusto che sia l’impossibile ad ogni e3 altrimenti non c’è gusto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.