Dark Souls: arriva la patch 1.05 in Occidente

From Software e Namco Bandai ci hanno fatto soffrire molto, noi occidentali eravamo fermi dalla patch 1.03 da Ottobre e non vedevamo di mettere le mani sulla patch che ribilanciava un pò di cose e ne aggiungeva altre. La patch 1.04 doveva esserlo, però a causa di posticipazioni non l’abbiamo mai avuta. Questa patch, infatti, causava problemi per il gioco online (sopratutto sulle invasioni), quindi prima è stata rilasciata una patch fix (la 1.05 appunto) in Giappone e poi con altri ritardi (più di 10 giorni per rilasciare una patch da 4 mb sembra sicuramente eccessivo) siamo arrivati ad oggi, 22 novembre, e la patch piano piano sta girando su tutti i marketplace e i network occidentali. Quali sono le novità che ci porta questa patch? QUI vengono riportati i cambiamenti completi.

I cambiamenti più attesi sono senz’altro quelli riguardanti il PvP: coloro che ne fanno largo uso sanno che armi elementari, piromanzie, miracoli, certi anelli sono utilizzati a sproposito determinando sempre uno sbilanciamento da parte di coloro che ne abusano. Il primo passo è stato il depotenziamento del guanto del Piromante che permetteva di causare ingenti danni elementali. Segue il depotenziamento di miracoli come la Tranquil Walk of Peace, l’Iron Flesh, Magic Shield, rimossa l’invincibilità allo Strong Magic Shield e depotenziate le magie ad inseguimento. I drop sono stati migliorati, l’Umanità passa dal 10 al 210 percento di probabilità così da permettere a tutti di averne per giocare online contro altri giocatori. Sono state depotenziate un pochino le armi di Luce e di Fuoco, seguite da un miglioramento degli altri elementi, così da limitare le vie preferenziali e rendere più varia la scelta durante l’evoluzione delle armi. Depotenziati lo scudo di cristallo e gli scudi standard che avevano statistiche simili a scudi grandi (l’Hollow Shield o il Sun Shield). Il lock-on è stato migliorato sia in gittata che in facilità nel cambiare i target (per fortuna) e il Ring of Fog, l’anello che più di tutti creava noie durante i PvP ora è targhettabile, quindi niente più giocatori invisibili impossibili da colpire.

Nel gioco in singolo è stato aggiunto il drop di Umanità o di Ossa del ritorno da parte dei boss, gli scheletri e i fantasmi ora rilasciano anime ed è stato migliorato il drop della Titanite Scintillante. Gli occhi per praticare le invasioni non si perderanno se questa fallisce, per entrare nel patto del Sole serviranno la metà dei punti richiesti. Alcune aree di farming come i Forest Hunter  o i Dark Anor Londo sono rimaste invariate. Infine i cambiamenti ai mercanti: Domnhal vende la Master Key a 5000 anime e il Fabbro gigante ci potrà vendere la Titanite Scintillante per 8000 anime. Questo è tutto, buona fortuna a tutti coloro che stanno perdendo settimane dietro a questo meraviglioso gioco.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.