Berserk Musou, corro a non comprarlo

Ci risiamo: nuovo annuncio di Koei Tecmo, nuovo Musou e… non è PreCure Musou.

precure musou volevi

Dopo One Piece, Hokuto no Ken, Arslan Senki (?!), Koei Tecmo annuncia il suo nuovo Musou in occasione dell’E3 2016. Inizialmente tutto infervorito, mi sono poi ricordato che probabilmente l’annuncio avrebbe riguardato un’ip occidentale, poco dopo è uscita un’immagine misteriosa che, tradotta, diceva “il Musou più violento/brutale di sempre” o qualcosa del genere. A questo punto il ballottaggio era tra un Musou di Game of Thrones o Berserk, purtroppo qualche giorno dopo si è rivelato essere Berserk. Perché? Beh, in fondo “laggente” chiedeva un gioco nuovo di Berserk dai tempi di Berserk: Millennium Falcon Hen Seima Senki no Shou per PlayStation 2, ma in fondo era davvero così necessario?

Ammetto di essere di parte, ma per quanto mi riguarda NO, non era così necessario. Berserk non mi ha mai entusiasmato, anzi, lo trovo sopravvalutato, ma evidentemente tra la “nicchia” che aspetta eoni tra un capitolo e l’altro, quelli che aspettavano la nuova serie animata (iniziata i primi di questo mese, tutta in CGI, arrgh!), forse non era poi così assurdo pensare di farne anche un Musou.

erika crying

La domanda è sempre la solita dunque: perché ultimamente continuano a dare la precedenza a serie di “nicchia” per i titoli Musou, come Arslan Senki e (in parte) Berserk, invece che sfornare un benedetto PreCure Musou, come i giapponesi hanno già dimostrato di volere?
Tra numerose loli inseribili, possibili costumi alternativi (DLC e non), consapevolezza di avere tra le mani brand tanto famoso da oscurare Sailor Moon in Giappone… insomma, Koei Tecmo e Toei Company cosa state aspettando?

Sono talmente amareggiato dalla scelta di Berserk per il nuovo Musou che non vi linko nemmeno il trailer, se volete dargli un +1 cercatevelo da soli 😛

2 Comments

on “Berserk Musou, corro a non comprarlo
2 Comments on “Berserk Musou, corro a non comprarlo
  1. Dai ammettilo che te sei partito super prevenuto! Ti aspettavi moltissimo got e invece è andata male..ma secondo me got non si presta a un gioco musou…per quanto non sia amante della serie per me ci sta su Bersker, perchè lo stile stesso del manga si presta perfettamente per un gioco di questo tipo…infuriarsi e far fuori orde di nemici calza a pennello…un gioco musou forse è quello che meglio incarna lo stile del fumetto…io sicuramente NON lo comprerò dato che sono abbastanza stanco dei titoli musou troppo monotoni e ripetitivi dopo poco…ma per i fan deve essere come il regalo atteso da un bambino a natale…

    • il fatto è che il numero di battaglie “alla musou” di berserk è praticamente lo stesso delle battaglie “alla musou” di got xD
      Per non parlare di battaglie del passato (quando ned e robert erano più giovani) e quelle che puoi inventare sul momento come “tutte le casate contro gli estranei”, in dynasty warriors lo hanno fatto, possono farlo anche con un eventuale got musou volendo 😀
      Il fatto è che appunto (a differenza di quanto si pensi) berserk si presta ad un musou tanto quanto got, il numero di battaglie tra eserciti bene o male quello è 😛

Lascia un commento