Ana Amari: nuovo eroe di Overwatch e novità per la Competitiva

Oggi è un gran giorno, finalmente viene rivelato il nuovo eroe in arrivo su Overwatch e si tratta proprio di Ana Amari, la madre di Pharah. Di seguito potrete vedere il trailer di gameplay, un video sulla sua storia e le skin attualmente disponibili:

Ana è già disponibile sul Public Test Realm, con tanto di skin “robotica” vista nel leak di qualche mese fa e skin “giovine”, quando era ancora una bella figliola 😀

Le abilità nel dettaglio:

  • Fucile Biotico: il fucile di Ana spara dardi che possono rigenerare la salute degli alleati o infliggere danni ai nemici. Ana usa il mirino del suo fucile per ingrandire la visuale sul bersaglio ed effettuare tiri di grandissima precisione;
  • Dardo Soporifero: con la sua pistola, Ana spara un dardo che addormenta i nemici per breve tempo. Qualunque danno subito li risveglierà;
  • Granata Biotica: Ana lancia una bomba biotica che infligge danni ai nemici e cura gli alleati in una piccola area d’effetto. Gli alleati beneficiano di un aumento delle cure da tutte le fonti, mentre i nemici colpiti dall’esplosione non possono essere curati per breve tempo;
  • Biostimolatore: Quando Ana colpisce i propri alleati con questo stimolatore da combattimento, essi si muovono più velocemente, infliggono più danni e ne subiscono di meno.

Per quanto riguarda le Competitive, il designer Scott Mercer conferma che il numero di eroi uguali in squadra sarà limitato a uno. In questo modo non sarà più possibile trovarsi di fronte a squadre trollone o eccesivamente fastidiose, composte per esempio da doppia Zarya, doppia Tracer, doppio/triplo Torbjörn e così via. Confermato inoltre un potenziamento agli scudi di Zenyatta e aumento della velocità di movimento durante la finale. D.va invece avrà uno scudo simile a quello di Reinhardt, ma probabilmente più piccolo econ una durata limitata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.